Altromercato

Altromercato

Altromercato

Amore per le persone, per il pianeta e tanta sana incoscienza. Sono state queste le scintille che, nel 1988, hanno portato tre ragazzi altoatesini, Heini, Rudi e Antonio a lasciare i loro lavori sicuri e gettare il cuore oltre l’ostacolo per dar vita ad Altromercato, la prima realtà in Italia impegnata a cambiare il Mondo unendo il commercio all’impegno sociale, dimostrando che non solo possono coesistere, ma anche generare un’economia più giusta per tutti.

In 30 anni il sogno di quei tre ragazzi si è trasformato nel sogno di tanti come loro: decine di associazioni e cooperative sono cresciute grazie a oltre 30.000 investitori sociali, 3.000 volontari e decine di operatori. Il piccolo negozio di Bolzano è diventato una rete di 225 Botteghe in tutta Italia, punto di arrivo di una filiera sostenibile che vede coinvolti 60.000 artigiani e oltre 430.000 contadini, impegnati ogni giorno a dare vita a più di 2.000 prodotti, lavorati nel rispetto delle persone e dei luoghi d’origine.

Generi alimentari, cosmetici, artigianato e abbigliamento sono solo alcuni dei tantissimi prodotti realizzati e proposti dalla filiera Altromercato. Ognuno di loro contribuisce a creare un sistema economico più equo e un modello di sviluppo condiviso, incentrato sul rispetto della persona, dell’ambiente e delle comunità locali.

Amore per le persone, per il pianeta e tanta sana incoscienza. Sono state queste le scintille che, nel 1988, hanno portato tre ragazzi altoatesini, Heini, Rudi e Antonio a lasciare i loro lavori sicuri e gettare il cuore oltre l’ostacolo per dar vita ad Altromercato, la prima realtà in Italia impegnata a cambiare il Mondo unendo il commercio all’impegno sociale, dimostrando che non solo possono coesistere, ma anche generare un’economia più giusta per tutti.

In 30 anni il sogno di quei tre ragazzi si è trasformato nel sogno di tanti come loro: decine di associazioni e cooperative sono cresciute grazie a oltre 30.000 investitori sociali, 3.000 volontari e decine di operatori. Il piccolo negozio di Bolzano è diventato una rete di 225 Botteghe in tutta Italia, punto di arrivo di una filiera sostenibile che vede coinvolti 60.000 artigiani e oltre 430.000 contadini, impegnati ogni giorno a dare vita a più di 2.000 prodotti, lavorati nel rispetto delle persone e dei luoghi d’origine.

Generi alimentari, cosmetici, artigianato e abbigliamento sono solo alcuni dei tantissimi prodotti realizzati e proposti dalla filiera Altromercato. Ognuno di loro contribuisce a creare un sistema economico più equo e un modello di sviluppo condiviso, incentrato sul rispetto della persona, dell’ambiente e delle comunità locali.

Autovalutazione partecipata NeXt

88

Cos’è questo punteggio? Ogni produttore presente su Gioosto compila un questionario di autovalutazione studiato per far emergere la sua sensibilità in campo sociale, ambientale ed economico. Il risultato è un punteggio di sostenibilità da 0 a 100. Il punteggio equivale al totale dell'autovalutazione partecipata di NeXt Economia. Scopri l'intera autovalutazione qui.

Ovetti di Cioccolato ripieni alla nocciola bio - 150 gr
In offerta
Altromercato - Cofanetto Karité e Baobab Spirit of Africa Natyr Bio prodotti
Terminato

La mission

Diffondere la cultura del Commercio Equo e Solidale non solo verso il sud del mondo, ma per tutte le forme di sfruttamento del lavoro, anche made in Italy.

Perchè lo abbiamo scelto

Sinonimo di garanzia, equità e trasparenza, raggruppa centinaia di piccoli produttori in tutto il mondo fornendo prodotti di qualità al giusto prezzo.