Minimum Fax

Teoria della classe disagiata di Raffaele Alberto Ventura

€16

Cosa succede se un'intera generazione, nata borghese e allevata nella convinzione di poter migliorare – o nella peggiore delle ipotesi mantenere – la propria posizione nella piramide sociale, scopre all'improvviso che i posti sono limitati, che quelli che considerava diritti sono in realtà privilegi e che non basteranno né l'impegno né il talento a difenderla dal terribile spettro del declassamento? Cosa succede quando la classe agiata si scopre di colpo disagiata?

Raffaele Alberto Ventura formula un'autocritica impietosa di questa classe sociale, «troppo ricca per rinunciare alle proprie aspirazioni, ma troppo povera per realizzarle». E soprattutto smonta il ruolo delle istituzioni laiche che continuiamo a venerare: la scuola, l'università, l'industria culturale e il social web. Pubblicato in rete nel 2015, Teoria della classe disagiata è diventato un piccolo culto carbonaro prima di essere totalmente riveduto e completato per questa prima edizione definitiva.

Pagine: 262
ISBN: 978-88-7521-817-1
Data di pubblicazione: settembre 2017
Minimum Fax è la casa editrice indipendente che propone saggi, romanzi e classici della letteratura con un taglio fresco e moderno. Assieme ai prodotti per la tavola, il corpo e la casa, i libri che fanno bene alla testa e al cuore.

Non perderti questo prodotto Gioosto tre volte

Perfetto per te, importante per il produttore, conveniente per il mondo