Fuori di Zucca

Fuori di Zucca

Fuori di Zucca

Nell’ex Ospedale psichiatrico di Aversa è nata, nel 2000, la Fattoria Sociale Fuori di Zucca. 

Coltivando la terra con metodo biologico, le persone che hanno concluso un percorso terapeutico presso il Centro Diurno “Gulliver”.

Un biscotto di "Fuori di Zucca" è buono due volte, la prima perché è realizzato con ingredienti Bio e di grande qualità, la seconda perché dà un'occasione di inclusione sociale.

Scopri tutti i prodotti sul nostro Ecommerce Etico e Sostenibile. 

Nell’ex Ospedale psichiatrico di Aversa è nata, nel 2000, la Fattoria Sociale Fuori di Zucca. 

Coltivando la terra con metodo biologico, le persone che hanno concluso un percorso terapeutico presso il Centro Diurno “Gulliver”.

Un biscotto di "Fuori di Zucca" è buono due volte, la prima perché è realizzato con ingredienti Bio e di grande qualità, la seconda perché dà un'occasione di inclusione sociale.

Scopri tutti i prodotti sul nostro Ecommerce Etico e Sostenibile. 

Autovalutazione partecipata NeXt

Questionario in fase di compilazione. Con questo punteggio ogni produttore di Gioosto fa emergere la sua sensibilità in campo sociale, ambientale ed economico. Il questionario è messo a punto da NeXt Nuova Economia per Tutti.

La mission

Perchè lo abbiamo scelto

Crea inclusione sociale per soggetti fragili.